Case in pronta consegna

Informazioni

Ubicazione cantiere
Salita di Sant\'Onofrio, 63 - 00165 Roma
Studio Ungheria
V.le Carso 77, Roma
  • dal Lunedì al Venerdi 9,00/13,00- 14,30/ 18,30
  • 063222323
  • info@studioungheria.it

Contattaci

Cerchi un immobile a Roma in costruzione o pronta consegna? Contattaci per una consulenza.


Contattaci, senza impegno

Via di Sant' Onofrio

In Via di Sant’Onofrio 6/9  alle pendici del Gianicolo stiamo realizzando l’unico intervento di nuova costruzione nell’ambito del recupero dell’intero Centro Storico. Gli appartamenti saranno dotati di finiture di pregio e saranno dotati di Box situato al piano terra dell’edificio che sarà collegato all’appartamento con un vano scala ed un ascensore.

Il fabbricato è composto di soli 5 appartamenti.

Edificio di Classe Energetica A

Pavimenti e rivestimenti degli appartamenti

I pavimenti del soggiorno, delle camere da letto e degli angoli cottura saranno realizzati in parquet di Rovere, a scelta del cliente, in listoni maschiettati da cm 80x10, spessore da 10 mm , compreso lamatura e laccatura, zoccolino in legno;

Cucina: Il rivestimento della cucina e degli angoli cottura sarà realizzato in ceramica porcellanata di colore bianco formato 10/10, mentre il pavimento sarà in ceramica o in parquet come nei soggiorni.

Bagni: Per i bagni il rivestimento sarà realizzato fino ad altezza non inferiore a cm 80, con esclusione della zona vasca e/o doccia che avrà un’altezza 240 cm. e sarà realizzato, in gres porcellanato marca “Imola Ceramiche” Modello “ARKIM BILDER” in formato 30x60 di colore “Dark Gray” per i bagni con finestra e “White” per i bagni ciechi su disegno della D.L.. La pavimentazione sarà realizzata in gres porcellanato Marca “Imola Ceramica” Modello “ARKIM BILDER” in formato 60x60 in abbinamento con i rivestimenti sopra riportati. Tutti i bagni saranno dotati di lavabo integrato con mobile contenitore sottolavello.

Portoncini d’ingresso

Gli appartamenti sono dotati di un portoncino di ingresso con serratura di sicurezza con cilindro europeo a quattro mandate e spioncino. Hanno imbotti esterni in marmo dello stesso tipo usato per il rivestimento dei corridoi e pianerottoli.

Sanitari e rubinetteria

Bagni: In ogni bagno comunque saranno montati vaso e bidet marca Flaminia del tipo sospeso modello Link o similari , lavabo marca Flaminia o similari , rubinetteria marca Flaminia modello ONE o similari
Cucina: E’ prevista la creazione di un attacco lavello, un attacco lavastoviglie. Le cucine saranno munite di presa d’estrazione per l’aria della cappa.
Balconi, terrazzi e box: Su i soli balconi o terrazzi del 1 e 5 piano , sarà installato un attacco idrico per innaffiamento completo di rubinetto

Impianto di riscaldamento e raffrescamento

L’impianto di riscaldamento e di raffrescamento sarà di tipo autonomo con una caldaia del tipo a condensazione. Per il riscaldamento e raffrescamento le camere da letto ed i soggiorni saranno servite da ventilconvettori dimensionati per un funzionamento alla media velocità, saranno per le camere in genere del tipo adatto per installazione in vista in alto a parete con telecomando ad infrarossi e per i saloni (dove possibile) del tipo per installazione orizzontale pensile in controsoffitto completi di bocchetta di mandata e griglia di ripresa con telecomando a parete incassato. Per il riscaldamento i locali bagni saranno serviti da corpi scaldanti statici del tipo termoarredo per i locali servizi igienici ed ad elementi d’alluminio per le cucine. Il controllo del valore di temperatura ambiente previsto secondo le norme è di circa 20 °C in inverno e 25 °C in estate, detto valore viene mantenuto in modo locale ed autonomo con l’ausilio dei termostati dove ci sono i ventilconvettori e delle teste termostatiche dove ci sono i corpi scaldanti. L’esclusione dell’alimentazione dei corpi scaldanti in estate è automatica.

Impianto Idraulico-Sanitario

L’impianto idraulico prevede una suddivisione fra rete adduzione acqua fredda potabile, calda sanitaria. La realizzazione delle reti sarà ottenuta con l’impiego di tubi e pezzi speciali in materiale plastico tipo PVC, Polipropilene o Polietilene comunque sia provvisto di materiale insonorizzante ai fini del rispetto della normativa vigente sul rumore prodotto dall’impianti.

Impianto Gas

L’impianto d’adduzione gas è previsto singolo ed autonomo per ogni appartamento e provvede alla sola alimentazione dei fuochi all’interno del locale cucina. La tubazione sarà intercettata con una valvola a sfera all’esterno ed all’interno in prossima dell’apparecchiatura servita. Inoltre verrà installata una elettrovalvola di sicurezza comandata da un rilevatore di fughe di gas metano.

Impianto elettrico

I punti luce saranno completi di cestello tipo ad incasso, frutto, placca esterna, ditta B-TICINO, serie Living International di colore grigio.

Impianto TV

L’impianto sarà munito di antenna terrestre ( 1°, 2°, 3° e 5° banda conforme alla città di Roma) e satellitare centralizzata, poste nella parte più alta dell’edificio, da dove discendono le montanti in tubazione flessibile autoestinguente diam. 32 mm per ogni scala con cavo coassiale e scatole di derivazione ad ogni piano. Nei vari piani saranno installati dei derivatori per la distribuzione dei segnali nei singoli appartamenti e servizi.

Impianto Videocitofono

L’impianto prevede un videocitofono posto esterno completo di telecamera a colori e una pulsantiera illuminata di tipo blindato antiscasso, posto all’ingresso di ogni scala, e due posti esterni principali sulla strada. In ogni appartamento verrà installato un videocitofono posto interno completo di monitor a colori Le montanti in tubazione flessibile autoestinguente diam. 32 mm, con delle scatole di derivazione a ogni piano, il sistema interagisce con le telecamere istallate nelle autorimesse ai piani interrati.

Impianto di Allarme e Sicurezza

Realizzazione di predisposizione impianto di allarme nelle unità abitative, che sarà realizzato con tubazione adeguata sottotraccia, comprendente il punto nodale per la centralina di allarme, il posto esterno di attivazione, un punto di allarme magnetico per ciascun accesso esterno (porte e finestre), un punto di allarme volumetrico per camere da letto, salone, cucina e bagni, un punto di allarme acustico esterno. Predisposizione per sensori antintrusione sui balconi.
Ogni alloggio sarà dotato di cassaforte, del tipo combinatore meccanico, dimensioni cm 30 X 40circa, incassata alla parete di tamponatura mediante un getto di completamento con calcestruzzo ad alta resistenza.

La Direzione Lavori si riserva di apportare modifiche al presente capitolato, qualora ciò si rendesse necessario a seguito di esigenze di ordine tecnico che dovessero intervenire nel corso di lavori, purchè di tipologia similare a quelle previste.