Case in pronta consegna

Informazioni

Ubicazione cantiere
Via dei Durantini, 268 - 00157 Roma
Via Dei Monti Tiburtini, 489 - 00157 Roma
Ufficio informazioni
Via dei Monti Tiburtini 489 Roma all'interno di un appartamento piano terra con giardino palazzina A citofonare interno A/5
  • dal Lunedì al Sabato 10,00/13,00- 14,30/ 18,30 Domenica 10,00/13,00
  • 063222323 - 3382369788 - 3388528021
  • info@studioungheria.it

Contattaci

Cerchi un immobile a Roma in costruzione o pronta consegna? Contattaci per una consulenza.


Contattaci, senza impegno

Parco Durantini 1° Comparto

In via dei Durantini angolo Via dei Monti Tiburtini è stata realizzata una innovativa iniziativa edilizia di edifici classificati in Classe A, dotati delle tecnologie più innovative in un comprensorio chiuso dotato al suo interno di un’area verde attrezzata e con accesso diretto ad un Parco Comunale che sarà dotato di un Parco Giochi per bambini e attrezzature sportive, il tutto in un’area con alberature di alto fusto.

Gli appartamenti sono in pronta consegna.

Portoncini d’ingresso

Gli appartamenti sono dotati di un portoncino di ingresso con serratura di sicurezza con cilindro europeo a quattro mandate e spioncino. Hanno imbotti esterni in marmo dello stesso tipo usato per il rivestimento dei corridoi e pianerottoli.

Pavimenti e rivestimenti degli appartamenti

Nei soggiorni, nelle camere da letto e negli angoli cottura è stato montato parquet di Prima scelta di Rovere, Iroko o Acero, in listoni maschiettati da 80x10, spessore da 10 mm. 

Cucina: Il rivestimento della cucina e degli angoli cottura è realizzato in ceramica porcellanata di colore bianco formato 10/10, mentre il pavimento sarà in ceramica o in parquet come nei soggiorni.

Bagni: Per i bagni il rivestimento è realizzato fino ad altezza non inferiore a cm 80, con esclusione  della zona vasca e/o doccia che ha un’altezza 240 cm. è realizzato, in gres porcellanato marca “Imola Ceramiche” Modello “ARKIM BILDER” in formato 30x60 di colore “Dark Gray” per i bagni con finestra e “White” per i bagni ciechi su disegno della D.L..

La restante parte delle pareti è finita a quarzo plastico rullato o a buccia d’arancio a smalto ludico bianco .

La pavimentazione sarà realizzata in gres porcellanato Marca “Imola Ceramica” Modello “ARKIM BILDER” in formato 60x60 in abbinamento con  i rivestimenti sopra riportati.

Tutti i bagni sono dotati  di lavabo integrato con mobile contenitore sottolavello.

Terrazzi e balconi: Pavimentazione in gres porcellanato Marazzi dimensione 15x15 di colore bianco con zoccolo di stesse dimensioni e colori.

Pavimentazioni esterne di accesso al fabbricato in materiale lapideo o porfido posato con tecnologia permeabile.

Porte e Finestre

INFISSI INTERNI

Porte box con basculante o serrande in lamiera zincata, microforata per la ventilazione ove necessario, motorizzata con telecomando e chiave.

Porte interne a battente e/o scorrevoli degli appartamenti in essenze di legno di colore bianco, lisce, con cornici di finitura laterali, maniglie di alta gamma uguali a quelle delle finestre del tipo cromo – satinato. Tutte le porte sono dotate di serratura a chiave e di una guarnizione perimetrale che garantisca il perfetto isolamento termico ed acustico della porta.

Per le porte scorrevoli e’ previsto un controtelaio di marca “ SCRIGNO “ munito di certificato.

SERRAMENTI ESTERNI

Il portone d’ingresso condominiale è in metallo e vetro completo di elettroserratura e blocco a chiave.

Negli appartamenti i serramenti esterni sono  in legno lamellare a scelta della Direzione Lavori, con bordi sagomati classico, chiusura a 3 punti, blocco indipendente dalle ante, doppia battuta e doppia guarnizione, vetrocamera scatolare atermica per le finestre, stratificato per la parte inferiore delle porte finestra, con profili di finitura interni ed esterni lisci.

Tutte le porte finestre sono  a battente e/o scorrevoli solo per gli attici.

Sistema di oscuramento costituito da avvolgibile in alluminio motorizzato. Per ogni appartamento è inoltre previsto, in prossimità della porta d’ingresso principale, una centralina idonea a consentire l’apertura e/o la chiusura di tutte le tapparelle.

Ogni appartamento è provvisto di un sistema di sblocco manuale da azionare in caso di mancanza di corrente.

Tutte le maniglie e la ferramenta degli infissi esterni, sono  in acciaio cromo-satinato.

Tutte le finestre e portefinestre poste al piano terra sono protette da inferriate realizzate su disegno della D.L. e zincate a caldo e verniciate a fuoco.

 

Bagni

Tutti i bagni sono dotati di lavabo integrato con mobile contenitore sottolavello. Ad ogni ingresso del singolo bagno sono poste valvole d’intercettazione. In ogni bagno comunque saranno montati vaso e bidet marca Catalano del tipo sospeso,  lavabo ad incasso, rubinetteria Cristina.

Impianto di riscaldamento e raffrescamento

L’impianto di riscaldamento è di tipo centralizzato con una caldaia del tipo a condensazione. L’impianto di raffrescamento è di tipo autonomo multisplit con contabilizzazione autonoma per singolo appartamento. Ogni alloggio è fornito di una centralina, preposta per la distribuzione e contabilizzazione del calore per uso termico, dell’acqua di riempimento cassette di risciacquamento vasi igienici, dell’acqua fredda potabile e di quella calda sanitaria per gli apparecchi dei locali servizi igienici e lavelli cucine. La centralina permette una gestione autonoma ed indipendente in tutto e per tutto dei fabbisogni termici dell’appartamento. L’acqua calda sanitaria è prodotta con i pannelli solari, considerati fonte energetica alternativa, che saranno in grado di soddisfare i fabbisogni per il 50% delle necessità nell’arco della totalità annua.

Impianto Idraulico-Sanitario

L’impianto idraulico prevede una suddivisione fra rete adduzione acqua fredda potabile, calda sanitaria e ricircolo per l’alimentazione dei bagni e cucine.

Impianto Gas

L’impianto d’adduzione gas è previsto singolo ed autonomo per ogni appartamento e provvede alla sola alimentazione dei fuochi all’interno del locale cucina. Inoltre è stata installata una elettrovalvola di sicurezza comandata da un rilevatore di fughe di gas metano

Impianto elettrico

I punti luce hanno un cestello ad incasso, frutto, placca esterna, ditta B- TICINO serie Living International di colore grigio.

Impianto TV

L’impianto è munito di antenna terrestre e satellitare centralizzata.

Impianto Videocitofono

L’impianto prevede un videocitofono posto esterno completo di telecamera a colori e una pulsantiera illuminata di tipo blindato antiscasso, posto all’ingresso di ogni scala, e due posti esterni principali sulla strada. In ogni appartamento è installato un videocitofono completo di monitor a colori.

Impianto di Allarme e Sicurezza

Realizzazione di predisposizione impianto di allarme nelle unità abitative, che sono realizzati  con tubazione adeguata  sottotraccia, comprendente il punto nodale per la centralina di allarme, il posto esterno di attivazione, un punto di allarme magnetico per ciascun accesso esterno (porte e finestre), un punto di allarme volumetrico per camere da letto, salone, cucina e bagni, un punto di allarme acustico esterno. Predisposizione per sensori antintrusione sui balconi.

Impianto di Irrigazione

Per gli appartamenti è prevista l’installazione di un punto acqua protetto da uno sportelletto con  chiave. Le parti comuni destinate a verde saranno dotati di un punti acqua per l’impianto d’irrigazione.

Impianto Ascensore

E\' stato installato un ascensore per disabili con centralina al piano superiore, munito di dispositivo di arresto al piano, pulsantiera con carattere braille, segnalazione sonora di arrivo al piano, segnalazione luminosa per avvenuto allarme, luce di emergenza e indicazione della posizione della cabina. Un citofono, posizionato in cabina,  collegato in modo permanente con il centro di pronto intervento, onde garantire in qualsiasi momento l’intervento dell’assistenza. 

Autorimessa

Cancello di accesso all’autorimessa con chiusura a chiave e telecomandi Porte dei box con basculante o serrande in lamiera zincata, microforata per la ventilazione , motorizzata con telecomando a chiave.

La Direzione Lavori si riserva di apportare modifiche al presente capitolato, qualora ciò si rendesse necessario a seguito di esigenze di ordine tecnico che dovessero intervenire nel corso di lavori, purchè di tipologia similare a quelle previste.