Qual è il migliore materiale per il piatto doccia?

Data inserimento 16/05/2018 - 12:18


Qual è il migliore materiale per il piatto doccia?

Ecco una breve guida su quali sono i migliori materiali per il tuo piatto doccia

Quando ci si appresta a installare una doccia, il piatto è l'elemento da selezionare con più cura: resistenza agli urti e all'usura, sicurezza, estetica. Tanti sono gli elementi che vanno presi in considerazione nella scelta del piatto doccia. Non dovrà, infatti, avere solo una funzione estetica, ma dovrà essere anche sicura da usare: dovrà essere antisdrucciolo, l'acqua dovrà essere incanalata senza ristagni, e dovrà essere resistente agli urti, così che non si rovini se gli oggetti presenti all'interno della cabina (saponi, prodotti d'igiene, doccione e similari) cadono. 

Il mercato offre una vastissima gamma di piatti doccia che si diversificano in colore, forma, decorazioni e soprattutto, materiali. Per aiutarvi in questa scelta all'interno della "giungla del piatto doccia", abbiamo stilato un decalogo su quale sia il migliore materiale per il piatto doccia

Materiale per il piatto doccia

Ceramica.

Sicuramente la ceramica è il materiale più gettonato per il piatto doccia. È piacevole da vedere e si trova con un ottimo rapporto qualità-prezzo. La ceramica richiede un'accurata manutenzione, ma i vantaggi che garantisce sono sicuramente maggiori.

Polveri di marmo, minerali naturali, resine.

Questo mix di materiali è particolarmente amato per le sue caratteristiche antiscivolo e antimacchia, richiede per cui poca manutenzione. Questo mix si presta per piatti doccia su misura, garantendo anche un risparmio di spazio che si adatta alle esigenze per chi ha un bagno piccolo. Un ulteriore vantaggio: si può scegliere tra molti colori e rifiniture diverse, e adattarsi al meglio al design del bagno.

Resina.

La resina è il trend del momento per i piatti doccia. È un materiale durevole e resiste anche all'usura dovuta ad agenti aggressivi. Essendo molto sottile si può utilizzare anche a filo pavimento, ma può macchiarsi a lungo andare se non ha un rivestimento adeguato. 

Acrilico

Anche l'acrilico si presta a un lavoro su misura, che può essere tagliato senza difficoltà. Si caratterizza per essere un materiale leggero, antiscivolo e molto resistente all'usura. Come per la resina, un piatto doccia fatto con questo materiale può essere installato a filo pavimento. Può tuttavia ingiallirsi con il corso del tempo o macchiarsi dopo una lunga esposizione a saponi o agenti chimici aggressivi, per cui richiede un'attenta manutenzione.

 

 


Contattaci

Cerchi un immobile a Roma in costruzione o pronta consegna? Contattaci per una consulenza.


Contattaci, senza impegno